• Bando INAIL 2016 - 2017 Puglia | Bari | Taranto | Brindisi | Lecce

    Consulenza Bando INAIL 2016 - 2017 in Puglia e a Bari | Taranto | Brindisi | Lecce

    Anche quest'anno (Dicembre 2016) l'INAIL finanzia in conto capitale le spese sostenute per progetti di miglioramento dei livelli di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro. I destinatari degli incentivi sono le imprese, anche individuali, iscritte alla Camera di commercio, industria, artigianato ed agricoltura.

    Sono a disposizione 244.507.756 euro con il bando ISI 2016. I finanziamenti sono a fondo perduto e vengono assegnati fino a esaurimento, secondo l’ordine cronologico di arrivo delle domande. Il contributo, pari al 65% dell’investimento, per un massimo di 130.000 euro, viene erogato a seguito del superamento della verifica tecnico-amministrativa e la conseguente realizzazione del progetto ed è cumulabile con benefici derivanti da interventi pubblici di garanzia sul credito (es. gestiti dal Fondo di garanzia delle Pmi e da Ismea).

    Sono finanziati:

    • Progetti di investimento

    • Progetti per l’adozione di modelli organizzativi e di responsabilità sociale (Certificazioni BS OHSAS 18001 e SA 8000)

    • Progetti di bonifica da materiali contenenti amianto

    • Progetti per micro e piccole imprese operanti in specifici settori di attività.

    Vuoi avere informazioni su come partecipare all'Avviso Pubblico? Contatta oggi stesso [email protected]

    Ricordiamo che l'adozione di un Sistema di Gestione per la Salute e Sicurezza ovvero l'adozione di un Sistema di Gestione per la Responsabilità Sociale da il diritto all'Azienda di ricevere lo sconto sui premi inail, per sempre, per ogni dipendente. Una occasione dunque importante per migliorare la gestione della Salute e Sicurezza aziendale, per ottenere un contributo per l'adozione del Sistema Gestionele e per avere quindi anche lo sgravio sui premi INAIL.

    Vuoi avere informazionisu come partecipare all'Avviso Pubblico? Contatta oggi stesso [email protected]

  • Consulenza Bando INAIL 2016 - Taranto - Brindisi - Lecce - Bari

    Consulenza Bando INAIL 2016 - 2017 a Bari | Taranto | Brindisi | Lecce - Anche quest'anno (Dicembre 2016) l'INAIL finanzia in conto capitale le spese sostenute per progetti di miglioramento dei livelli di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro. I destinatari degli incentivi sono le imprese, anche individuali, iscritte alla Camera di commercio, industria, artigianato ed agricoltura.

    Sono a disposizione 244.507.756 euro con il bando ISI 2016. I finanziamenti sono a fondo perduto e vengono assegnati fino a esaurimento, secondo l’ordine cronologico di arrivo delle domande. Il contributo, pari al 65% dell’investimento, per un massimo di 130.000 euro, viene erogato a seguito del superamento della verifica tecnico-amministrativa e la conseguente realizzazione del progetto ed è cumulabile con benefici derivanti da interventi pubblici di garanzia sul credito (es. gestiti dal Fondo di garanzia delle Pmi e da Ismea).

    Sono finanziati:

    • Progetti di investimento

    • Progetti per l’adozione di modelli organizzativi e di responsabilità sociale

    • Progetti di bonifica da materiali contenenti amianto

    • Progetti per micro e piccole imprese operanti in specifici settori di attività.

    Vuoi avere informazioni su come partecipare all'Avviso Pubblico? Contatta oggi stesso [email protected]

    Ricordiamo che l'adozione di un Sistema di Gestione per la Salute e Sicurezza ovvero l'adozione di un Sistema di Gestione per la Responsabilità Sociale da il diritto all'Azienda di ricevere lo sconto sui premi inail, per sempre, per ogni dipendente. Una occasione dunque importante per migliorare la gestione della Salute e Sicurezza aziendale, per ottenere un contributo per l'adozione del Sistema Gestionele e per avere quindi anche lo sgravio sui premi INAIL.

    Vuoi avere informazionisu come partecipare all'Avviso Pubblico? Contatta oggi stesso [email protected]

  • Consulenza Bando ISI INAIL 2017 - Puglia | Bari | Taranto | Lecce | Brindisi

    ISI INAIL 2017 - Giorno 20 dicembre 2017 l'INAIL ha emesso il bando diretto a  finanziare in conto capitale le spese sostenute per progetti di miglioramento dei livelli di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro. I destinatari degli incentivi sono le imprese, anche individuali, iscritte alla Camera di commercio, industria, artigianato ed agricoltura.

  • ISI INAIL 2017 a Taranto | Brindisi | Lecce

    ISI INAIL 2017 - Giorno 20 dicembre 2017 l'INAIL ha emesso il bando diretto a  finanziare in conto capitale le spese sostenute per progetti di miglioramento dei livelli di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro. I destinatari degli incentivi sono le imprese, anche individuali, iscritte alla Camera di commercio, industria, artigianato ed agricoltura.

    Sono a disposizione per la Puglia circa 10.000.000 euro con il bando ISI 2017. I finanziamenti sono a fondo perduto e vengono assegnati fino a esaurimento, secondo l’ordine cronologico di arrivo delle domande. Il contributo, pari al 65% dell’investimento, per un massimo di 130.000 euro, viene erogato a seguito del superamento della verifica tecnico-amministrativa e la conseguente realizzazione del progetto ed è cumulabile con benefici derivanti da interventi pubblici di garanzia sul credito (es. gestiti dal Fondo di garanzia delle Pmi e da Ismea).

    Sono finanziati:

    • Progetti di investimento

    • Progetti per l’adozione di modelli organizzativi (es. BS OHSAS 18001 ) e di responsabilità sociale (es. SA 8000)

    • Progetti di bonifica da materiali contenenti amianto

    • Progetti per la riduzione del rischio MMC.

    Vuoi avere informazioni su come partecipare all'Avviso Pubblico? Contatta oggi stesso [email protected]

    Ricordiamo che l'adozione di un Sistema di Gestione per la Salute e Sicurezza (SGSSL - BS OHSAS 18001) ovvero l'adozione di un Sistema di Gestione per la Responsabilità Sociale (SA 8000) da il diritto all'Azienda di ricevere lo sconto sui premi inail, per sempre, per ogni dipendente. Una occasione dunque importante per migliorare la gestione della Salute e Sicurezza aziendale, per ottenere un contributo per l'adozione del Sistema Gestionele e per avere quindi anche lo sgravio sui premi INAIL.

    Vuoi avere informazionisu come partecipare all'Avviso Pubblico? Contatta oggi stesso [email protected]e.com

a
Qualità, Ambiente, Sicurezza

b
Servizi per la formazione

c
Consulenza finanziata

preventivoPreventivo Certificazione

digiDigitalizzazione


Ultime notizie e bandi

voce
Contattaci

vision
Mission e Vision